abcabcabc

Per tutte le persone che vogliono recarsi in Madagascar come volontari e che intendono confrontarsi con la popolazione locale, Sar-Gasikara Onlus ha realizzato "Parlo Malgascio" manuale di conversazione e pronuncia della lingua malgascia.
Molte persone che vi hanno prestato volontariato, attirate dal fascino di questa terra unica, si sentono spinte a ritornarvi e a comunicare meglio con le persone, in un percorso di volontariato che non può prescindere da una conoscenza base della cultura e della lingua malgascia, in un Paese in cui nelle campagne e nelle periferie ben poche persone parlano altre lingue.
Il manuale offre un valido aiuto e costituisce una base fondamentale, unica sul mercato italiano, indispensabile per coloro che hanno intenzione di collaborare con la popolazione locale attraverso il volontariato e la cooperazione internazionale.
Per avere una o più copie del Libro + CD contattaci via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o ai numeri sotto indicati.

manuale + cd

Cari soci, amici e sostenitori.   Vorremmo fornire un aggiornamento sulla traccolta tappi  dal suo inizio a giugno 2016 ad oggi, ma soprattutto per farvi apere quanto il vostro aiuto è stato prezioso. 

Prima ci teniamo a rispondere ad alcune domande che molti ci hanno rivolto in questi mesi.

dieseriösesten und besten händler für binäreoptionen Perché separare i tappi dal resto di contenitori in plastica? 

Separare i tappi di plastica dalle bottiglie è utile anche per facilitare la raccolta differenziata. I due elementi, infatti, non vengono riciclati nello stesso modo, poiché i materiali da cui sono composti risultano diversi: PE, (polietilene) o PP (polipropilene) per i tappi e PET (polietilene tereftalato) per le bottiglie. I tappi di plastica delle bottiglie, possono essere riciclati in molti modi:

il PE può essere usato per la produzione di sacchetti, cassette, nastri adesivi, bottiglie, sacchi per la spazzatura, tubi, giocattoli, etc. il PP  per la produzione di oggetti per l'arredamento, contenitori per alimenti, flaconi per detersivi e prodotti per l'igiene personale, moquettes, mobili da giardino, etc.

Tra le ragioni che spingono a fare la raccolta differenziata della plastica si può, senz'altro, annoverare la sua lenta degradabilità. I contenitori in polietilene o in cloruro di polivinile abbandonati nell'ambiente impiegano dai 100 ai 1000 anni per essere degradati.

Proprio per queste sue alte caratteristiche di riciclaggio, la raccolta dei tappi di plastica è un modo per le associazioni di educare al rispetto dell'ambiente in particolare i più piccoli, a porre sempre maggiore attenzione all’importanza del riciclaggio e allo stesso tempo di raccogliere dei fondi.

Questi tappi vanno poi portati in un punto di raccolta. Una volta pesati, per ogni chilo di plastica ci viene rimborsata una cifra in denaro pari 22 centesimi per Kg e 17 centesimi per ogni cassetta di plastica (es. da frutta o carne).

Perché non raccogliere anche le bottiglie insieme ai tappi, visto che si otterrebbe molto più denaro per le opere di beneficenza? Purtroppo la legge lo vieta perché la raccolta dei rifiuti urbani è affidata a società che ne hanno la concessione in esclusiva. Le bottiglie, quindi, possono essere raccolte solo da questi Enti, mentre i tappi non sono considerati rifiuto urbano e così anche i privati o le associazioni possono farsene carico.

Cliccando qui potete leggere il nostro progetto

go to site La nostra esperienza

Anno 2015 sono stati raccolti: enter site 632 kg di tappi +  11.5 kg di cassette  per un tot. di 159,20 euro

Anno 2016 : this page 4635 kg di tappi + 97 kg di cassette per un tot. 1.052,68 euro

Abbiamo raggiunto quanto occorre per costruire i primi due  pozzi completi di pompa!

binary options trading programs Stiamo andando alla grande!

Qualcuno sostiene che faremmo più in fretta chiedendo un euro a persona.  Vi posso assicurare che non è la stessa cosa, è proprio il fatto di non usare il denaro e puntare alla responsabilizzazione di tutti, bambini compresi, la vera conquista.

Infatti, questa iniziativa sta contagiando tutti come un virus: i bambini delle scuole dell’infanzia, delle  primarie e i loro genitori, le comunità delle suore FdC e del Getsemani della Sardegna con le loro scuole, il volontariato vincenziano e la Parrocchia della Medaglia Miracolosa di Cagliari; la Parrocchia dell'Anninziata di Cagliari, la Parrocchia Beata V.M. Madre Della Chiesa di Frutti D’Oro, di Bonarcado, i cittadini di Narbolia, Collinas, Ghilarza e Cagliari con il supporto di alcune attività commerciali, la polizia penitenziaria e i detenuti della Casa circondariale di Sassari-Bancali e Uta,  i dipendenti dell’Ente Fiera, i dipendenti della ASL 8,  dell'Azienda Ospedaliera Brotzu e tanti sconosciuti che hanno visto il nostro avviso e ci hanno chiesto di poter creare un punto di raccolta.

Molti volontariamente mettono a disposizione i loro mezzi di trasporto, dettaglio da non sottovalutare, visto che se dovessimo pagare qualcuno per il trasporto non basterebbe lo stesso ricavato. Credo che ben presto molti altri si uniranno a noi in questa meravigliosa esperienza.

click here now Grazie! Grazie di cuore a tutti voi, perché questi piccoli gesti di solidarietà contribuiscono a rendere più grande e a migliorare il mondo.

 

browse this site Raccolta tappi (scarica la locandina e leggi il dettaglio del progetto)

L'importanza dell’iniziativa sta nel fatto che tutti, bambini e adulti, vi possono partecipare facilmente. Ogni giorno abbiamo a che fare con la plastica e soprattutto con tappi di bottiglie,flaconi, barattoli e raccoglierli non è certo un compito difficile o gravoso.

hbts trading system Cosa occorre? La memoria: ricordarsi ogni volta che gettiamo un contenitore di togliere il tappo (se è in plastica PE) e conservarlo. Un gesto così semplice rappresenta qualcosa di importantissimo per molti villaggi del Madagascar completamente sprovvisti di acqua potabile.

È un’azione che ha un valore ecologico e di salvaguardia ambientale e stimola, in particolare i più piccoli, a porre sempre maggiore attenzione all’importanza del riciclaggio. È inoltre un gesto che ha un grande valore di solidarietà e permette di aiutare persone che hanno un estremo bisogno di quel bene primario che è l’acqua.

Separare i tappi di plastica dalle bottiglie sarebbe utile anche per facilitare la raccolta differenziata. I due elementi, infatti, non vengono riciclati nello stesso modo, poiché i materiali da cui sono composti risultano diversi: PE per i tappi e PET per le bottiglie.

iq option 25 bonus Il senso dell'iniziativa

Il nostro paese è ai primi posti nel mondo per consumo di bibite in bottiglia. Un recupero corretto e solidale della plastica “pregiata” dei tappi diviene un modo non solo per limitare la produzione di rifiuti, ma anche, per finanziare iniziative per la promozione del diritto all'acqua.
Oltre ai tappi di plastica delle bottiglie dell'acqua è possibile raccogliere diversi tipi di coperchi in plastica (PE.) di contenitori come indicato nella foto.
Con i tappi delle nostre bottiglie possiamo dare l'acqua nel Sud del mondo.

http://onodenje.com/?strydor=optionen-handeln-lernen optionen handeln lernen Come aderire alla raccolta

Innanzitutto è necessario creare punti raccolta.
Chi lo desidera può impegnarsi concretamente nel proprio condominio, o sul proprio posto di lavoro, sensibilizzando parenti, amici e colleghi o ancora coinvolgendo attività commerciali (negozi, bar ecc.).
Basta contattare la nostra segreteria per ricevere uno o più contenitori, nonché il materiale informativo sulle modalità della raccolta e sul progetto “Acqua per la Salute” . Semplice. Proprio come stappare una bottiglia. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 328 4176676 -
http://outdooratlas.com/item/kamuelas-mauna-kea-view-suite-cottage/<�>�💩 Un gesto che a noi non costa nulla può regalare una vita migliore a centinaia di persone.
wolfe wave forex robot Partecipa anche tu!

enter site

courtage binära optioner